FP CGIL Roma e Lazio - via Buonarroti, 12 - 00185 - Roma   Telefono +39.06.468431   FAX +39.06.4684360   Email fp@lazio.cgil.it    Email supporto tecnico sito

18° Congresso

News

Professioni sanitarie: dal 1° luglio l'obbligo di iscrizione agli ordini professionaligiovedì 28 giugno 2018

Professioni sanitarie: dal 1° luglio l'obbligo di iscrizione agli ordini professionali

L’obbligo di iscrizione agli ordini professionali, finora effettivamente esigibile solo per le 5 professioni per le quali erano già operativi gli albi (Infermiere, Infermiere pediatrico, Assistente sanitario, Ostetrica/o, Tecnico sanitario di radiologia medica), diventa obbligatoria per tutti.
 
Dall’inizio di quest’anno, a seguito dell’entrata in vigore della Legge 11 gennaio 2018, n. 3 (Legge Lorenzin) la situazione è progressivamente mutata e dal 1° luglio 2018 scatta l'obbligo anche per le altre 17 professioni (Podologo, Fisioterapista, Logopedista, Ortottista-Assistente di Oftalmologia, Terapista della neuro e psicomotricità nell’età evolutiva, Tecnico della riabilitazione psichiatrica, Terapista occupazionale, Educatore professionale socio sanitario, Tecnico audiometrista, Tecnico sanitario di laboratorio biomedico, Tecnico di neurofisiopatologia, Tecnico audioprotesista, Tecnico della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, Tecnico ortopedico, Igienista dentale, Dietista, Tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro).
 
La procedura per iscriversi all’Albo si effettua tramite il portale www.tsrm.org. Rivolgiti a noi se hai bisogno di assistenza: contatta il delegato del tuo posto di lavoro.
 
La FP CGIL continua ad essere contraria a rendere obbligatoria l’iscrizione, una sorta di “tassa” per lavorare, e prosegue l’azione di contrasto per cambiare il quadro normativo e contrattuale in materia.
 


Condividi
Facebook Twitter del.icio.us digg oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks