FP CGIL Roma e Lazio - via Buonarroti, 12 - 00185 - Roma   Telefono +39.06.468431   FAX +39.06.4684360   Email fp@lazio.cgil.it    Email supporto tecnico sito

News

Sanità: esteso alle strutture private il requisito dell’assunzione per l’accreditamento.venerdì 6 ottobre 2017

Sanità: esteso alle strutture private il requisito dell’assunzione per l’accreditamento.

Un ulteriore passo avanti nel percorso tracciato negli ultimi anni con gli accordi sindacali sottoscritti in Regione Lazio, in direzione di una maggiore trasparenza del sistema e del riconoscimento del lavoro di chi offre servizi pubblici nella sanità privata accreditata. Il decreto emanato ieri estende alle strutture sanitarie le regole precedentemente introdotte per le residenze sanitarie assistenziali: la contrattualizzazione del personale dedicato all’assistenza e alla riabilitazione e l’applicazione dei contratti nazionali sottoscritti dalle organizzazioni maggiormente rappresentative sono inseriti come requisiti necessari ai fini dell’accreditamento al sistema sanitario regionale. 
 
Un risultato importante frutto delle nostre mobilitazioni e delle nostre proposte per contrastare il precariato nei servizi pubblici: di pari passo con le stabilizzazioni nella sanità pubblica, arrivano quelle per gli operatori della sanità accreditata, che svolgono un ruolo importante nell’assistenza e nella riabilitazione della Regione Lazio. 
 
Il percorso sarà graduale, con una percentuale iniziale del 75% del personale che salirà all’80% nel 2018, fino al completo superamento del regime delle partite iva che spesso maschera lavoro subordinato. Ora è necessaria un’accelerazione per l’eliminazione dei contratti capestro e degli elementi di dumping contrattuale all’interno del settore, a partire dal rinnovo di contratti fermi da oltre 10 anni.


Condividi
Facebook Twitter del.icio.us digg oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks