FP CGIL Roma e Lazio - via Buonarroti, 12 - 00185 - Roma   Telefono +39.06.468431   FAX +39.06.4684360   Email fp@lazio.cgil.it    Email supporto tecnico sito

News

mercoledì 28 ottobre 2015

Per il 'Contratto Subito', sabato a Roma manifestazione nazionale

Rinnovare il contratto nazionale, scaduto da oltre sei anni. Stanziare risorse adeguate nella legge di Stabilità per i contratti pubblici, ben oltre la 'mancia' proposta dal governo. Liberare dai vincoli la contrattazione decentrata, la sola via per migliorare l'organizzazione del lavoro e la qualità dei servizi pubblici. Valorizzare il lavoro pubblico e i servizi pubblici, contro le scelte sbagliate del governo e contro i tagli che riducono i diritti di tutti. Rivendicare risposte per i precari e per l'occupazione tutta, a partire dal contrasto alle nuove e intollerabili misure che bloccano il turn overPer la pace, ovunque nel mondo, contro il terrorismo, la guerra e la paura. Sono queste in sintesi le ragioni della manifestazione indetta dalle federazioni sindacali di Cgil, Cisl, Uil, Confsal e Gilda per sabato 28 novembre a Roma.

Oltre 20 sigle (*) in rappresentanza di scuola, sanità, funzioni centrali, servizi pubblici locali, sicurezza e soccorso, università, ricerca, afam e privato sociale,manifesteranno sabato da piazza della Repubblica a piazza Madonna di Loreto a Roma, dietro le parole "Pubblico6Tu, ContrattoSubito".

Migliaia di lavoratori da tutto il paese sfileranno lungo le vie della Capitale a partire da Piazza della Repubblica, dove alle ore 12 è previsto il concentramento, fino a Piazza Venezia nelle cui vicinanze sarà allestito il palco per i comizi

Una giornata di mobilitazione per lanciare un messaggio al governo: se davvero vuol cambiare il paese non può lasciare i settori e servizi pubblici a un destino di abbandono. Una tendenza da invertire attraverso il contratto, e non con le imposizioni legislative: la sola via per un cambiamento positivo. Quindi, risposte sul lavoro attraverso il contratto e, per questa via, la garanzia di migliori servizi ai cittadini. 

Sabato 28 novembre a Roma sarà una tappa della mobilitazione per il rinnovo dei contratti  pubblici: si andrà avanti, infatti, fino a che non ci saranno le risposte che le lavoratrici e i lavoratori, così come le cittadine e i cittadini, si aspettano e meritano.   

 

Informazioni   
Percorso - Il percorso della manifestazione prevede la partenza da Piazza della Repubblica, dove alle ore 12 è previsto il concentramento, per poi proseguire verso Piazza dei Cinquecento, via Cavour, via dei Fori Imperiali, piazza Madonna di Loreto (adiacente piazza Venezia) 
(clicca qui per la mappa)   

Web e social - La manifestazione sarà seguita in diretta dawww.radioarticolo1.it a partire dalle ore 12, sui social (da Facebook a Twitter) gli hashtag di riferimento sono: 
#contrattosubito, #28nov e #pubblico6tu 

Sigle - Le sigle promotrici della manifestazione sono: Fp Cgil  - Flc Cgil - Uil Pa - Uil Fpl  - Uil Scuola - Uil Rua - Cisl Fp - Cisl Scuola - Cisl Fns - Cisl Fir - Cisl Università - Fgu Gilda Unams - Nursind - Flp - Confsal Snals (Scuola, Ricerca, Afam) - Confsal Fials - Confsal Anpo Medici - Confsal Unsa - Confsal Salfi - Confsal Parastato - Confsal Fenal - Confsal Vigili del Fuoco - Confsal Snals-Cisapuni - Confsal Privato Sociale    
 

 
 
 
 

Locandina Manifestazione Nazionale 28 novembre 2015

 (402.97 KB)Download Locandina Manifestazione del 28 novembre (337 KB)


Locandina Manifestazione Nazionale 28 novembre 2015

 (402.97 KB)Download Locandina Manifestazione del 28 novembre (2000 KB)


Locandina Attivo Delegati e Manifestazione

 
 

 

Locandina mobilitazione



Condividi
Facebook Twitter del.icio.us digg oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks